Paccheri ripieni

Ingredienti per 6 persone:
400 gr di paccheri
400 gr di funghi
100 gr di parmigiano
3 rametti di timo
1 spicchio d'aglio
Sale
200 ml di latte
20 gr di burro
20 gr di farina
Noce moscata
250 gr di salsiccia
350 gr di ricotta
4 cucchiai di olio di oliva
1 porro
1/2 bicchiere di vino rosso
Pepe
Procedimento:
Tagliare i porri a rondelle e porli in una padella con dell'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato, farli appassire a fuoco basso.
Unire la salsiccia sbriciolata e farla rosolare a fuoco dolce.
Sfumare tutto con il vino, quindi unire i funghi tagliati a cubetti.
Far cuocere tutto a fuoco vivace per circa 10 minuti, regolare di sale e pepe e unire qualche fogliolina di timo.
Proseguire la cottura fino a che il condimento sarà asciutto, quindi lasciarlo intiepidire.
Versare la ricotta in una ciotola e unire 80 gr di parmigiano.
Mescolare molto bene fino a ottenere una crema liscia, unire il condimento ai funghi ormai tiepido e regolare di sale.
Lessare i paccheri in acqua bollente salata e scolarli al dente.
Mettere il condimento in un sac a poche e riempire i paccheri.
Preparare una besciamella molto fluida con burro, farina e latte e insaporirla con sale e noce moscata.
Sul fondo di una pirofila sistemare un po' di besciamella, quindi posizionare i paccheri in piedi e riempire così tutta la tortiera.
Completare con la besciamella rimasta, il resto del parmigiano e qualche foglia di timo e infornare a 180 gradi per 30 minuti.
Servire caldo.
Consiglio:
I paccheri ripieni si conservano in frigo, ben chiusi, per un paio di giorni e si possono congelare solo se tutti gli ingredienti usati erano freschi.
Tempi di preparazione:
2 ore

Le ricette più viste - Settimana

Le ricette più viste - Mese

Le ricette più viste - Sempre