Calamari in agrodolce

Ingredienti per 4 persone:
800 gr di calamari
1 cipolla
20 gr di uvetta
1 mazzetto di prezzemolo
1 spicchio d'aglio
3 cucchiai di aceto di vino bianco
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
Sale e pepe
Procedimento:
Pulire i calamari privandoli delle interiora, del becco e degli occhi al centro dei tentacoli, spellarli, lavarli con cura e tagliarli a pezzi.
Sbucciare e affettare la cipolla; sbucciare l'aglio e schiacciarlo leggermente; lavare il prezzemolo, asciugarlo delicatamente con carta assorbente da cucina e tritarlo.
Mettere in un tegame l'aglio, la cipolla, l'uvetta e il prezzemolo, versare l'olio e l'aceto e insaporire con un pizzico di sale e pepe appena macinato, quindi portare a ebollizione, aggiungere i calamari e farli cuocere per 15-20 minuti mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno.
Appena pronti, trasferire i calamari su un piatto da portata e servirli in tavola caldi o tiepidi, a piacere.
Consiglio:
Per dare alla preparazione un sapore più delicato, sostituire il comune aceto bianco con altrettanto di mele.
Tempi di preparazione:
40 minuti

Le ricette più viste - Settimana

Le ricette più viste - Mese

Le ricette più viste - Sempre