Spinaci saltati con pinoli e uvetta

Posted by on | |
Ingredienti per 4 persone:
1 kg di spinaci freschi
3 cucchiai di olio di oliva extravergine
50 gr di uvetta
50 gr di pinoli
1 spicchio d’aglio
Sale e pepe
Noce moscata
Procedimento:
Mettere a bagno l’uvetta in una ciotola con acqua tiepida per 15 minuti in modo che si ammorbidisca, quindi scolarla, strizzarla delicatamente per eliminare l’acqua presente e asciugarla bene tamponandola con carta assorbente da cucina.
Pulire gli spinaci eliminando i gambi e le foglie eventualmente sciupate, lavarli accuratamente sotto l’acqua corrente, in modo da eliminare tutta la terra presente, poi scolarli, per eliminare l’acqua in eccesso.
Far cuocere quindi gli spinaci a fuoco vivace per 3-4 minuti in una casseruola con la sola acqua che rimarrà sulle foglie, mescolandoli spesso con un cucchiaio di legno per evitare che brucino.
Sbucciare l’aglio e farlo rosolare a fuoco dolce per un paio di minuti in una casseruola con l’olio; unire i pinoli e lasciarli tostare leggermente per circa un minuto, evitando che prendano colore.
Aggiungere gli spinaci e l’uvetta, entrambi ben scolati e strizzati, insaporire con un pizzico di sale, di pepe e di noce moscata grattugiata, mescolare bene e lasciar rosolare per 5 minuti a fuoco moderato; trasferire infine gli spinaci su un piatto da portata e servirli subito ben caldi.
Consiglio:
Per cambiare sapore al piatto, provare a sostituire gli spinaci con le cime di rapa.
Tempi di preparazione:
40 minuti

Le ricette più viste - Settimana

Le ricette più viste - Mese

Le ricette più viste - Sempre